ZAHIRA, una donna divisa a metà

Michela Persico

2020

200 pp.

I pedigreed

25.00 Fr./00.00 €
 
Ora sento che sono pronta a raccontarlo a Leonardo come fosse una favola senza alcun rancore. Non gli descriverò gli stenti e i tormenti, i disagi delle tendopoli e la sporcizia e nemmeno gli stupri, gli insulti, le manganellate subiti. Gli dirò invece che siamo dovuti partire perché le case erano distrutte, l'acqua o scarseggiava o usciva sporca dalle tubature rimaste, l'elettricità era ovunque interrotta. Gli dirò che non avrebbe potuto caricare il cellulare e divertirsi con le sue canzoncine preferite e nemmeno andare al parco giochi con la mamma e in piscina con papà. Sceglierò le frasi più vicine alla sua comprensione, userò un tono conciliante e parole tolleranti.
Così coclude Zahira il drammatico racconto che nonostante tutto rivela una tenue luce in fondo al pozzo.

 

Versione per stampante

Torna alla pagina precedente