In volo con Diana - Il simbolismo delle streghe

Ileana Benati Mura

2014

128 pp.

I randagi

28.00 Fr./00.00 €
 
Perché “In volo con Diana”? Secondo i verbali dell’Inquisizione, riguardanti i processi per stregoneria, una delle accuse più ricorrenti era quella di partecipare a voli notturni al seguito di Diana. Questa divinità pagana era una divinità boschiva, degli animali selvatici e delle fonti oltre che della fertilità. Era inoltre spesso associata alla luna e alla magia. Il rapporto tra il simbolismo e le ritualità pagane e coloro che venivano ritenute “streghe” è alla base di questo libro, nato dall’analisi delle stampe provenienti dalla collezione appartenente alla famiglia Invernizzi di Como. In particolare 20 stampe sono state scelte per la ricchezza degli elementi simbolici in esse contenuti. Queste 20 stampe e la relativa descrizione occupano la parte finale del volume.
Negli 11 capitoli affronto temi quali: il significato simbolico degli elementi naturali legati al mondo della stregoneria (come alberi o animali); l’immagine della “strega”, soprattutto in quanto donna che perpetua in sé antiche divinità pagane o, semplicemente la “guaritrice” che sa utilizzare al meglio le erbe; i caratteri simbolici del diavolo (lo stereotipo di Satana nasce dalla condanna di retaggi pagani); il significato dei numeri; l’Alchimia ec…
Vorrei che questo libro fosse, per chi vorrà leggerlo, un primo approccio, sufficientemente esaustivo, per meglio conoscere una realtà storica spesso storpiata o ridicolizzata.
Mi auguro, infine, di aver reso un po’ di giustizia alle migliaia di donne che, innocenti, solo perché depositarie di antichi saperi, sono salite sui roghi di mezza Europa…e non solo.

 

Versione per stampante

Torna alla pagina precedente